4 consigli per allenarsi in primavera

3 sfide che troverai in un allenamento di Paintball: come affrontarle
settembre 24, 2017
Show all

4 consigli per allenarsi in primavera

Allenarsi con vento, pioggia o comunque un tempo non ideale? Difficile ma NON IMPOSSIBILE!!! Con la giusta attrezzatura e i giusti consigli sarà tutto più semplice. Ecco la ricetta per correre con tutte le intemperie.

1) VESTIAMOCI A STRATI

Tutte le attrezzature sportive usate nel nostro centro sono perfettamente traspiranti e  isolanti per regolare la temperatura corporea. Per preparare il corpo all’allenamento e diminuire il rischio di infortuni o di sovrallenamento è bene eseguire il riscaldamento.

1) SECONDA REGOLA : IL BRUTTO TEMPO NON ESISTE

La possibilità di trovarci in mezzo a un temporale mentre ci alleniamo è davvero rara, ma il tempo è diventato sempre più instabile e portarsi un cambio di Jersey e pantaloni è sempre un ottima cosa. Un consiglio molto utile è quello di scegliere del materiale di qualità quando andiamo a comprare abbigliamento sportivo da paintball, non fidandoci sempre delle marche famose.

3) AUMENTA LA VISIBILITÀ

L’oggetto più importante e spesso sottovalutato è la maschera, il consiglio è quello di avere più lenti da intercambiare ogniqualvolta serva, luminosità della giornata, pioggia o troppo sole sono i nostri nemici e le diverse lenti proposte per ogni maschera saranno i nostri alleati.

4) PROTEGGITI DAL FREDDO

Difendiamoci mani e testa che rimangono scoperte con guanti e cappello. Questi servono anche come cuscinetti per le eventuali paintball che ci possono colpire.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »